21 e 22 settembre 2019

 

Hai voglia di sorprenderti…?

Sabato 21 e domenica 22 settembre, immersi nell’energia e nella natura delle Dolomiti trentine della Val di Fassa (TN), inizieremo a conoscere e a mettere in pratica la cosmovisione e le tecniche base della Tradizione andina: un sistema millenario di conoscenze teoriche e pratiche diffuso in tutta la regione andina del Sud America, tramandato oralmente e preservato in particolare dei Q’ero, una popolazione che vive in Perù nella regione del Cuzco in villaggi situati ad oltre 4.000 m slm!

Per le popolazioni andine tutto ciò che esiste è circondato da una bolla di energia vivente, anche gli alberi, le montagne, le città… oltre che ovviamente gli uomini, e l’armonia all’interno del cosmo vivente si realizza interagendo in modo consapevole e rispettoso con le diverse energie seguendo la legge dell’Ayni (sacra reciprocità): tutto quello che dai ti ritorna, così come tutto quello che ricevi deve essere donato.

Grazie a questa profonda saggezza andina impareremo a sentire il palpito della vita intorno a noi, in tutte le sue forme, e a sentirci parte di una rete di energia che ci sostiene ad ogni passo!

Accompagnati da Laura Piro Xochimiquiztli, iniziata a questa tradizione nel 2009, apprenderemo tecniche pratiche facili e immediate per mantenere pulita la propria bolla energetica in qualsiasi situazione caricandola di energia leggera (Sami) e lasciando andare l’energia pesante (Jucha), aumentando la qualità della nostra vita quotidiana ed aiutandoci nel nostro percorso di crescita individuale. Saremo inoltre supportati nel cammino da Irene Deflorian, Biotrainer ®, da anni sul sentiero andino ed esperta conoscitrice del territorio fassano.

Il seminario di iniziazione si svolgerà il 21 e 22 settembre, dalle 9.30 alle 18.00 circa.

Tempo permettendo raggiungeremo luoghi particolari dei dintorni per favorire la percezione e la connessione alle diverse energie: raccomandiamo quindi di indossare abiti comodi e caldi, da poter mettere “a strati” per essere sempre a nostro agio, e scarpe idonee alle passeggiate in montagna e resistenti all’acqua, e di portare plaid e/o cuscino per stare seduti anche all’aperto e una bottiglietta di acqua da bere.

Inoltre vi invitiamo a portare un telo o un fazzoletto di circa 50 x 50 cm per la confezione della vostra Mesa personale, uno strumento rituale tradizionale che rappresenta la connessione con le energie della natura, di luoghi sacri e di persone di potere con cui ciascuno è in relazione.

Il costo dell’intero seminario di due giorni è di 250,00 euro, in promozione a 220,00 euro per chi si iscrive entro il 16 settembre.

Inoltre, per favorire la partecipazione alle famiglie, per coloro che verranno accompagnati da un parente è prevista una riduzione a 220,00 euro, in promozione a 200,00 euro per chi si iscrive entro il 16 settembre.

 

Verrà organizzato un punto di ritrovo in località Vigo di Fassa (TN); seguiranno indicazioni puntuali per i partecipanti. Per il pranzo, per chi lo desidera si potrà mangiare insieme portando ognuno qualcosa da condividere con gli altri.

Qui il programma generale del seminario, che potrà variare in funzione delle esigenze dei partecipanti e delle indicazioni di Pachamama.

Vi aspettiamo con gioia!

 

Per ulteriori informazioni e prenotazioni:

Laura: 328.8315124 – www.munay-ayni.it – laura.centroayni@gmail.com

Irene: 349.3264800 – www.irenedeflorian.it – info@irenedeflorian.it

 

 

 

 

Le nostre proposte

Ciclo di seminari di una giornata

 

Ciclo di 5 incontri, di 2 ore circa ciascuno

Seminario intensivo di due giorni

Ciclo di 5 incontri, di 2 ore circa ciascuno

“Kausay Puriy – Camminando nel cosmo vivente”

Iniziazione al IV livello della Tradizione Andina (Phaña) – Seminario base

Ciclo di incontri “Il sogno della Creazione”