4 e 5 settembre 2021

E se la Natura fosse la chiave di volta per la tua armonia?

Le sfide locali e globali di questo periodo ci hanno fatto riscoprire il desiderio di vedere, toccare e respirare la forza di Madre Terra e ci hanno spinto a ricercare la passeggiata nel verde come un abbraccio rassicurante e rigenerante, che ci sostiene e ci fa sentire semplicemente… meglio!

Sabato 4 e domenica 5 settembre, immersi nell’energia e nella natura del Parco regionale del torrente Stirone (Salsomaggiore Terme, PR), impareremo a conoscere e a mettere in pratica la cosmovisione e le tecniche base della Tradizione andina: un sistema millenario di conoscenze teoriche e pratiche diffuso in tutta la regione andina del Sud America, tramandato oralmente e preservato in particolare dei Q’ero, una popolazione che vive in Perù nella regione del Cuzco in villaggi situati ad oltre 4.000 m slm!

Per le popolazioni andine tutto ciò che esiste è circondato da una bolla di energia vivente, anche gli alberi, le montagne, le città… oltre che ovviamente gli uomini, e l’armonia all’interno del cosmo vivente si realizza interagendo in modo consapevole e rispettoso con le diverse energie seguendo la legge dell’Ayni (sacra reciprocità): una danza universale in cui più dai più ricevi e viceversa.

Grazie alla profonda saggezza andina impareremo a sentire il palpito della vita intorno a noi, in tutte le sue forme, e a sentirci parte di una rete di energia che ci sostiene ad ogni passo!

 

Accompagnati da Laura Piro Xochimiquiztli, Operatrice olistica e Naturopata iniziata a questa tradizione nel 2009, apprenderemo tecniche pratiche facili ed efficaci per mantenere pulita la propria bolla energetica in qualsiasi situazione caricandola di energia leggera (Sami) e lasciando andare l’energia pesante (Jucha), aumentando così la qualità della nostra vita quotidiana ed aiutandoci nel nostro percorso di crescita individuale.

Il seminario di iniziazione si svolgerà il 4 e 5 settembre, dalle 9.30 alle 18.00 circa, all’aperto e nel rispetto delle precauzioni igienico-sanitarie del periodo: è quindi richiesto l’uso della mascherina in caso di prossimità con altre persone.

Tempo permettendo raggiungeremo luoghi particolari dei dintorni per favorire la percezione e la connessione alle diverse energie: raccomandiamo quindi di indossare un abbigliamento comodo, da poter mettere “a strati” per essere sempre a nostro agio, e scarpe idonee alle passeggiate in natura e resistenti all’acqua, e di portare plaid e/o materassino per stare seduti anche all’aperto e una bottiglietta di acqua da bere.

Inoltre vi invitiamo a portare un telo o un fazzoletto di circa 50 x 50 cm per la confezione della vostra Mesa personale, uno strumento rituale tradizionale che rappresenta la nostra connessione individuale con le energie della natura, di luoghi sacri e di persone di potere.

 

Il costo dell’intero seminario di due giorni è di 220,00 euro, in promozione a 200,00 euro per chi si iscrive entro il 30 agosto.

Inoltre, per favorire la partecipazione alle famiglie, per coloro che verranno accompagnati da un parente è prevista una ulteriore riduzione di 30,00 euro.

 

Verrà organizzato un punto di ritrovo presso la sede del Centro Ayni a Fidenza (PR); seguiranno indicazioni puntuali per i partecipanti. Per il pranzo, per chi lo desidera si potrà mangiare insieme portando ognuno qualcosa.

Qui il programma generale del seminario, che potrà variare in funzione delle esigenze dei partecipanti e delle indicazioni di Pachamama.

Vi aspettiamo con gioia!

 

Per ulteriori informazioni e prenotazioni:

Laura: 328.8315124 – www.munay-ayni.it – laura.centroayni@gmail.com

 

Grazie per confermare la vostra partecipazione il prima possibile, così da permetterci una migliore organizzazione per tutti.